Il borgo di Viscalori


Autori: Giovanni Zappalà,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Sguardi
Genere: Saggistica
Data di pubblicazione: 29/05/2013
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 136
ISBN: 978-88-7728-333-7

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Viscalori è uno dei borghi più antichi di Viagrande; la sua storia è legata alla iniziale presenza e alle successive modifiche apportate alla chiesa dedicata a S. Biagio, la quale ha rappresentato il punto di riferimento religioso e di aggregazione sociale dell’intera comunità. Gli avenimenti che hanno interssato la chiesa sono stati sintetizzati nei seguenti capitoli: dal prinitivo dignitoso impianto, alla costruzione del nuovo edificio; dalla fondazione della Colleggiata, alla soppressione dei corpi morali; dalla vertenza con il Demanio, al ripristino dei beni della chiesa; dalla fine dell'800 alla nomina del primo parroco e fino ai nostri giorni. Sono stati inoltre riassunti: i rapporti tra la comunità di Viscalori e la locale autorità ecclesiastica e politico-amministrativa; le opere pubbliche realizzate dall'Amministrazione e il fenomeno di urbanizzazione che ha interessato l’abitato a partire dalla fine del '900. Capitolo a parte è stato dedicato al Collegio di Maria, opera fondata dal Sovrano insieme alla Collegiata e mai messa in pieno esercizio.

Dello stesso genere 
torna indietro