Solo ritorno


Autori:
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Eliconea
Genere:
Data di pubblicazione: 2015
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 180
ISBN: 978-88-7728-473-0

Acquista Libro - € 17
Abstract 

Londra. Una megalopoli sull’orlo della distopia. L’alienazione, la frenesia. Sean è costretto a chiudere un’importante trattativa, al limite della legalità. La pressione è insostenibile. Il giorno previsto per la firma del contratto, invece di prendere un aereo per Ginevra opta per la fuga: salta su un volo verso Sud, verso una remota isola vulcanica del Mediterraneo. Si fa accompagnare da un ragazzino locale in barca per un’escursione subacquea. Cerca una pace onirica. Non la trova. Riemerso dall’apnea, Sean ritrova la barca ma non il ragazzino. Questo sarà l’avvio di una sequenza paradossale e drammatica di eventi: la scomparsa del ragazzo, le accuse di assassinio da parte degli isolani. La fuga rocambolesca e adrenalinica sulle pendici del vulcano fino ad approdare in seno a una comunità hippie scandinava che vive da decenni ritirata sul cratere spento. La fuga, da un Isola all’altra. Dal nord al sud. Da una megalopoli a una comunità sperduta. Le stesse dinamiche.

Dello stesso genere 
torna indietro