Lucilla


Autori: Nicolò Bartolone,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Eliconea
Genere:
Data di pubblicazione: 2004
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 224
ISBN: 978-88-7728-036-7

Acquista Libro - € 15
Abstract 

Può il cuore di un adolescente vivere l'amore con l'intensità e la profondità di un adulto'

L'autore di Lucilla, Nicolò Bartolone risponde a questo quesito con una storia delicatissima in cui l'amore tra due giovanissimi, bruscamente interrotto dagli eventi tragici della seconda guerra mondiale, ci fa credere che non tutto viene spazzato via dall'orrore e che anche la morte a volte non riesce a separare due persone così intimamente legate, seppure giovani e devastate dalla Storia che li circonda.

Il racconto è lieve, delicato, sull'onda di ricordi ora paradossalmente divertenti per il contesto storico in cui sono inseriti, ora tristi, ora pervasi di una profonda nostalgia di persone strappate alla vita dall'assurdità dell'odio fra popoli. E ancora ricordi soffusi di rimpianto per parole non dette e sentimenti mai abbastanza manifestati; talvolta, riflette l'autore, silenzi e pudori avvelenano a lungo rapporti tra genitori e figli e solo grandi tragedie come è quella di Lucilla fanno ritrovare affetti creduti scomparsi.

Lucilla è un libro che commuove e coinvolge ma che dà anche la speranza di potere superare, seppure con grande dolore, gli ostacoli più duri del cammino di un uomo.

Dello stesso genere 
torna indietro