Forza bruta


Autori: Mario Astarita,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Clio
Genere:
Data di pubblicazione: 2005
Disponibilità:
Numero di pagine: 96
ISBN: 978-88-7728-048-0

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Il termine "guerra" ha avuto da sempre una rilevanza significativa, tesa ad ottenere con la forza delle armi il conseguimento di qualcosa. Si potrebbe definire come il mezzo che ha permesso, il più delle volte mediante l'uso della violenza, il raggiungimento di un determinato fine. In questo breve trattato l'accento è posto, in particolare, sulla valutazione dell'aspetto filosofico nonché di quello giuridico, del concetto generale di guerra. Un occhio attento è poi rivolto all'idea di "guerra preventiva", nel tentativo di dare un'interpretazione chiarificatrice e più umana dell'ordinamento internazionale in merito. Ciò che viene fuori dalla lettura di questo lavoro, è un intelligente "excursus" sul significato, il fine e l'utilizzo della forza armata nelle sue accezioni storiche, giuridiche e filosofiche.

Dello stesso genere 
torna indietro