Tutti giù per terra


Autori: Mario d'Anna,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Sguardi
Genere:
Data di pubblicazione: 2003
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 112
ISBN: 978-88-7728-018-3

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Ogni comunità esprime un'anima ed un'animalità. Il rapporto (lo scontro) tra le due dimensioni regola gli equilibri della collettività. Le comunità, oltre i singoli, sono pervase da umori, modi, tempi e gerarchie. Lo spessore culturale e civile delle stesse può favorire lo sviluppo oppure può produrre degrado e miseria. L'interpretazione delle necessità delle comunità è il primo valore di ogni potere amministrato, quando questa meccanica non avviene, la sofferenza insorge, la rassegnazione assale e lo sconforto si confonde con la corruzione dei valori e dell'etica.

Dello stesso genere 
torna indietro