La mia traiettoria


Autori: Giovanna Pennisi d' Arrigo,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Euterpe
Genere:
Data di pubblicazione: 2007
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 60
ISBN: 978-88-7728-117-3

Acquista Libro - € 7
Abstract 

Quando la parola si fa carne, e l’umanità si scopre capace di dire il dolore e la gioia, l’angoscia e la felicità, allora nasce la poesia. Poesia di partecipazione profonda alla vita, viaggio verso il difficile traguardo della semplicità: questo si legge tra i versi sofferti di Giovanna. La “sua traiettoria”, solo apparentemente la più semplice, disegnata coi faticosi gesti quotidiani da cui lei trae la forza di amare e di essere amata dagli altri. Amore per la vita, che non sempre sa ricambiare in modo scoperto e comprensibile: bisogna conoscerla a fondo, la vita, per apprezzarne i segnali che essa continua a destinarci, noi poveri fragili corpicini in balia di un suo capriccio…


 


                                                                                                        Giuseppe Strazzulla

Dello stesso genere 
torna indietro