Persone scomposte


Autori: Lia Iacoponelli,
A cura di:
Traduzioni di:
Illustrazioni di:

Collana: Eliconea Mini
Genere:
Data di pubblicazione: 2009
Disponibilità: Commercio
Numero di pagine: 104
ISBN: 978-88-7728-206-4

Acquista Libro - € 10
Abstract 

Tredici storie, narrate attraverso le emozioni; storie in cui si passa dalla tenerezza all’orrore, dalla rabbia all’amore, senza mai trascurare il personaggio, unico, vero protagonista di ogni episodio raccontato. Il confine fra normalità e diversità è volutamente sfumato, perché “naturalmente”, nella vita vera, non esiste, come non esiste il limite nelle emozioni umane.


Sono storie di quotidiana follia, in cui i protagonisti mostrano il vero volto di quella bizzarria che appartiene al genere umano e che può farci ridere o piangere, irritare o innamorare. Novelline in cui la fantasia e il sogno si confondono con la vita reale, in cui ad ognuno è dato un suo posto speciale.


Le storie narrate in questo libro sono racconti di improbabili personaggi, che vivono vite scomposte; non sono quindi storie vere, sono frutto di fantasia. La frase “ogni riferimento a fatti o persone è quindi da ritenersi puramente casuale”, non è solo un obbligo di legge, ma esprime realmente un dato di verità. Tuttavia, avere vissuto tanti anni nel cuore della follia, ha dato alla mia mente,  alla mia anima ed al mio cuore, una sorta di diritto di registrazione, in cui i ricordi, imprigionati nella memoria, hanno preso forma, colore ed odore e non sono mai stati cancellati né sbiaditi dal tempo.

Dello stesso genere 
torna indietro